Panzoo - Vivere la fotografia a Roma

Panzoo è un osservatorio della fotografia a Roma

Panzoo è un sito di informazione sulla fotografia romana, senza finalità di lucro, che dal 2014 raccoglie, organizza, pubblica e condivide informazioni sulle quotidiane attività di musei, gallerie, associazioni, laboratori, studi fotografici.

Panzoo è un osservatorio della fotografia a Roma. È un sito che raccoglie dati e informazioni su chi, in diversi modi e misure, fa fotografia a Roma. Non assume una impostazione editoriale/curatoriale ma semplicemente informativa; non seleziona né valuta, ma osserva e informa.

Panzoo nasce per fornire una visione complessiva della fotografia a Roma

Ogni soggetto e spazio fotografico romano ha le sue specificità e vive la sua vita, Panzoo vuole mostrare la quantità e la ricchezza dei soggetti e degli spazi romani dedicati alla fotografia, in quanto i numeri di questi soggetti e spazi sono così rilevanti da farne un tutto, un organismo con delle enormi potenzialità. Probabilmente non ci sono altre città italiane con una ricchezza di luoghi, soggetti, attività come Roma.

Panzoo crede che la differenza e la varietà sia un valore

Anche nell’ecosistema della fotografia è necessario osservare, descrivere e valorizzare le differenze. Panzoo mette programmaticamente insieme in un unico contenitore, alto e basso, grande e piccolo, elementi eterogenei tra loro, al fine di creare uno spazio di confronto nel quale si producano tensioni sane e produttive per l’intero sistema della fotografia romana: delle spinte che dal basso muovono verso l’alto (verso il miglioramento della qualità) e delle spinte che dall’alto muovono verso il basso (verso una maggiore inclusività e apertura nei confronti di nuovi operatori, nuove visioni e nuove fasce di pubblico).

Panzoo crede che la collaborazione sia un valore

La mappatura dei luoghi e l’informazione sulle attività dei soggetti serve a mostrare un intero, a circoscrivere un perimetro, serve a creare la consapevolezza di essere parte di un sistema, di un organismo articolato e complesso.

Panzoo vuole dare una misura a questo intero e quindi ne osserva il cambiamento nel tempo e nello spazio

Panzoo ha assistito alla crescita della fotografia romana degli ultimi anni e misura questa crescita nello spazio e nel tempo quantificando e mappando gli spazi, le mostre, le attività. Panzoo negli ultimi anni ha pubblicato un Annuario che, al termine della stagione espositiva, informa sul numero delle mostre e degli appuntamenti monitorati, sulle manifestazioni, le iniziative più rilevanti, l’apertura di nuovi spazi, ecc.

Panzoo mappa costantemente i luoghi della fotografia a Roma, ed ha realizzato, con la collaborazione dello studio di grafica Mistaker, una mappa pieghevole della fotografia romana, che permette di localizzare circa 50 luoghi dedicati alla fotografia (spazi espositivi privati/pubblici, librerie), e che contiene un qrcode per visualizzare la mappa su Google Maps.

Collabora

Panzoo crede che l’informazione sia fondamentale

Crede che sapere sia meglio che ignorare

Crede che collaborare sia meglio che ostacolare

Crede che condividere sia meglio che isolarsi

Crede che partecipare sia meglio che assistere

Crede che impegnarsi sia meglio che disinteressarsi

Se anche tu lo credi contattaci per collaborare, proporre idee, progetti

e creare insieme un sito di informazione e valorizzazione della fotografia romana che sappia guardare lontano, che sia più ricco, utile, partecipato, condiviso...