Marco Girolami. Flowers

  • Autore: Marco Girolami
  • Data Inizio: 27.05.2022
  • Data Fine: 15.07.2022
  • Dove: Noema Gallery
  • Indirizzo: Via Bu Meliana, 4
  • Orari: martedì - venerdì 15.30-19.30, la mattina su appuntamento
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 3355200775
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Descrizione Evento:

     

    Ricordi, affetti, legami. Ventun foto di fiori, originali, uniche, ognuna con la sua storia alle spalle. Apre il 27 maggio la mostra Flowers, di Marco Girolami, alla Noema Gallery di Roma. Marco Girolami è un artista specializzato in fotografia di moda, ritratto e pubblicità. Nel corso della sua carriera ha collaborato con le più importanti agenzie pubblicitarie in Italia e all’estero. Negli ultimi anni, ha trascorso la sua vita lavorativa tra Roma, Milano, Londra, Parigi e New York. Tra i tanti personaggi che ha fotografato: Spike Lee, Rob Lowe, Brooke Shields, Ray Liotta, Pedro Almodovar, Roy Scheider.

    L’esposizione di Roma però non è solo una mostra fotografica, ma l’esternazione di un’esigenza più personale e intima. “Da bambino volevo fare il pittore, però non ero abbastanza bravo”, scherza il fotografo, “per questo ho provato a disegnare con la luce”. E in effetti molti degli scatti sembrano disegni a matita, cartoline di un tempo, che racchiudono vecchie storie. “Ho iniziato fotografando le orchidee Phalaenopsis, perché piacevano molto ad Alice, mia figlia”. E così, dal 2010, sono stati immortalati i tulipani, tanto amati dalla madre, che tornava dal mercato con questi fiori avvolti nella carta di giornale, e ci riempiva casa. E la rosa Thea, la preferita del nonno, che la faceva crescere nella sua casa nel viterbese. Ogni ricordo è fissato immobile, su tela, in bianco e nero o, al massimo, con qualche schizzo di colore.

    Giochi di contrasti di luce, di inquadrature, di memorie. La mostra di Girolami è un percorso nell’incanto della natura, nella dolcezza dei ricordi, nella bravura di chi ama il suo lavoro e sa sconvolgerlo e coinvolgere. Una parentesi di bellezza in un mondo dilaniato, un angolo pieno di fiori, da sempre simboli di pace. E la poetessa Mariapia Giulivo, ai fiori di Marco, ha dedicato una poesia, che chiude così:

    ....arrivano sono sentimenti e passioni
    col capo chino timidi o più incantati
    composti snelli variegati
    a ingentilire la vita
    a raccontare magia
    a sussurrare poesia...

     

    MARCO GIROLAMI

    Marco Girolami è un fotografo specializzato in fotografia di moda, ritratto e pubblicità. La sua carriera è iniziata come assistente alla regia nel cinema, dove ha studiato e ha imparato diverse tecniche di ripresa.
    Realizzando la sua passione per la fotografia, ha cominciato a fotografare la gente e la vita contemporanea, con grande enfasi narrativa.
    Le sue prime immagini sono caratterizzate da una preferenza per i film in bianco e nero, e questa tecnica si può notare in una buona parte delle sue opere.
    Nel 1985, dopo essersi diplomato all’IED di Roma ha iniziato a collaborare con le agenzie pubblicitarie più importanti in Italia e all’estero. Negli ultimi anni, ha trascorso la sua vita lavorativa tra Roma, Milano, Londra, Parigi e New York.
    Tra i tanti personaggi che ha fotografato possiamo citare Spike Lee, Rob Lowe, Brooke Shields, Ray Liotta, Pedro Almodovar, Roy Scheider etc...
    Nel 2015 ha scritto e diretto il suo primo documentario “La Via Interiore – Meditazione a Rebibbia”
    Attualmente vive a Roma e continua a lavorare nella moda, campagne pubblicitarie, ritratti di celebrità e media commerciali. 

    NOEMA GALLERY

    Noema Gallery è una galleria specializzata in Fotografia Contemporanea d’Autore. Nata nel 2013 dall’iniziativa di Maria Cristina de Zuccato e Aldo Sardoni, ha inizialmente trovato una sede temporanea a Brera, nel cuore artistico di Milano, e in pochi anni ha conquistato gli amanti della fotografia grazie ad un’accurata selezione di eccellenze artistiche italiane ed europee. Per scelta elettiva, infatti, Noema Gallery collabora esclusivamente con autori nati o trapiantati nel “Vecchio Continente”, assecondando un preciso presupposto dei suoi fondatori: ossia che chi nasce e vive in Europa è circondato da circa il 70% del patrimonio artistico mondiale e questo incide profondamente nel trovare uno sguardo diverso rispetto agli artisti provenienti da altre realtà. Tutte le opere e gli artisti sono selezionati con cura dal direttore artistico Aldo Sardoni, affiancato dalla titolare fondatrice Maria Cristina de Zuccato che cura in particolare gli aspetti imprenditoriali. La collezione della Galleria raccoglie un bouquet di fotografie d’autore da ammirare, acquistare, ma anche semplicemente noleggiare. Noema Gallery ha infatti introdotto un’innovazione imprenditoriale nel mercato dell’arte grazie alla formula “Art Rent”, che offre la possibilità di affittare le opere esposte. Un concept originale che ha avvicinato la fotografia d'autore al grande pubblico, traghettandola in contesti inusuali per l'arte e moltiplicando idealmente gli spazi espositivi della galleria. Il 23 Marzo 2022 Noema Gallery apre la sua prima sede permanente a Roma, nel quartiere di Prati.