Karmen Corak e Philippe Adrien. Mute desire (desiderio sommerso)

  • Autore: Karmen Corak, Philippe Adrien
  • Curatore: Maria Giuseppina Di Monte
  • Data Inizio: 26.10.2022
  • Data Fine: 02.12.2022
  • Dove: Museo Hendrik Christian Andersen
  • Indirizzo: Via Pasquale Stanislao Mancini, 20
  • Orari: martedì - domenica 09.30-19.30 (ultimo ingresso ore 19)
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 06 321 9089
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Descrizione Evento:

     

    Forse tutto non è altro che il paesaggio della nostra anima e forse a plasmare quel paesaggio è il grande lavoro che siamo chiamati a svolgere. Questo paesaggio simbolicamente invisibile vuole riflettere sulle connessioni sfuggenti e vitali tra uomo e natura – il paesaggio è inteso come una catena integrale tra il mondo esterno e l’essere interiore. Rappresenta il desiderio di guardare oltre il razionale e il visibile, rivelare, forse, qualcosa di noi.”              

    Miyazawa Kenji

     

    In sintonia con le collezioni del Museo Andersen la mostra MUTE DESIRE propone simbolicamente un paesaggio introspettivo. Dodici fotografie a colori di Karmen Corak  e quattro sculture in vetro fuso dell’artista, scultore francese, Philippe Adrien rivelano interazioni potenziali, tra scultura e fotografia, evocando in ciascun mezzo espressivo ciò che li rende così straordinariamente avvincenti.