Vivere la fotografia a Roma

FotograficaMonti: Fabrizio Borelli vs Fabio De Benedittis

  • Autore: Fabrizio Borelli, Fabio De Benedittis
  • Curatore: Barbara Martusciello
  • Data Inizio: 10.04.2019
  • Data Fine: 01.05.2019
  • Dove: Antigallery
  • Indirizzo: Piazza degli Zingari, 3
  • Orari: 18:00 – 02:00
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 06 454545
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Descrizione Evento:

     

     

     

     

    FotograficaMONTI - 2019
    Rassegna di opere fotografiche | A cura di Barbara Martusciello

    Inaugurazioni e mostre dal 10 aprile al 14 luglio 2019; e da settembre 2019

    Fabrizio Borelli, Alessandro Cidda, Daniele Cametti Aspri, Fabio De Benedettis, Stefano Esposito, Ferdinando Gatta, Joseph De Felici, Fabio Gasparri, Guido Laudani, Dino Ignani, Claudio Orlandi, Massimo Scognamiglio, Paolo Torella

    #1 FABIO DE BENEDETTIS vs FABRIZIO BORELLI
    inaugurazione: mercoledì 10 aprile h 18:30

    AntiGallery, Piazza degli Zingari, 3 Roma

    Orari: lunedì - martedì - mercoledì - giovedì – venerdì; sabato 18:00 – 03:00; domenica 18:00 – 02:00

    AntiGallery, affacciata sulla storica Piazza degli Zingari a Roma, nel vivace quartiere capitolino di Monti, accoglie solitamente esposizioni di arte contemporanea e anche con particolare attenzione alla Fotografia. In questo senso è nata la rassegna FotograficaMONTI, curata da Barbara Martusciello che ha inteso titolare in modo giocoso una serie di esposizioni che, con cadenza serratissima e un carattere divulgativo, mettono a confronto tra loro, ogni volta, due o più fotografi e artisti che usano la fotografia in un dialogo impostato sulla giustapposizione, su alcune analogie e un comune sentire palesato attraverso i temi peculiari della ricerca di ogni singolo autore. Gli artisti che partecipano, diversi per formazione e appartenenza generazionale, sono: Fabrizio Borelli, Alessandro Cidda, Daniele Cametti Aspri, Fabio De Benedettis, Stefano Esposito, Ferdinando Gatta, Joseph De Felici, Fabio Gasparri, Guido Laudani, Dino Ignani, Claudio Orlandi, Massimo Scognamiglio, Paolo Torella; hanno aderito alla manifestazione portando le loro opere e accettando di confrontarsi in questo ideale rispecchiamento tra stili e poetiche differenti nel segno del linguaggio della Fotografia che li accomuna tutti.

    La cadenza e durata delle mostre è organizzata da aprile a luglio e prevede un’esposizione ogni quindici giorni circa, per riprendere la manifestazione da fine settembre a tutto il 2019.

    Primo appuntamento e confronto in calendario:

    #1 - mercoledì 10 aprile e fino a mercoledì 1 maggio
    FABIO DE BENEDETTIS e FABRIZIO BORELLI sono accostati dalla scelta del bianco e nero, da uno sguardo diretto su una realtà resa da un punto di visto etico e sociale; nel caso di Borelli, si riferisce a manifestazioni creative che negli anni ’70 animarono Roma di ex ricoverati psichiatrici, liberi dopo la legge Basaglia e la chiusura dei terribili manicomi; le immagini, nonostante il tema, sono piene di un’atmosfera vitale e liberatoria. Fabio De Benedettis propone una serie di piccole foto allestite come una narrazione filmica: è un reportage affettivo scattato recentemente a l’Havana, in cui l’autore ha alloggiato per alcuni mesi, vivendo con la popolazione e condividendo la vita di tutti i giorni: Cuba, pur protagonista di un totale rinnovamento dopo la concessione del Governo di libero espatrio all’estero dei cubani e l’allentamento dell’embargo americano, ha mantenuto quel carattere peculiare in cui il progresso e il consumismo, nel bene e nel male, non si sono sviluppati e che la fa quindi percepire ferma nel tempo.

    Contatti: +39 06 454545