Vivere la fotografia a Roma

Through the book(s) #7. Still / Moving / Still

  • Autore: Federico Antonini
  • Curatore: Chiara Capodici
  • Data Inizio: 08.03.2019
  • Data Fine: 23.03.2019
  • Dove: Leporello
  • Indirizzo: Via del Pigneto, 162/e
  • Orari: lunedì - sabato 16.00-20.00
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 329 062 3131
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Descrizione Evento:

     

     

     

    THROUGH THE BOOK(S) #7

    STILL / MOVING / STILL
    OBA (open by appointment) @ leporello
    8-23 marzo 2019

    Incontro con Federico Antonini
    venerdì 8 marzo, ore 19

    Il luogo comune vuole che l’adattamento di un contenuto da un medium a un altro, per esempio la «riduzione cinematografica» di un libro in un film, sia un’operazione a perdere.
    I numerosi adattamenti e rielaborazioni di La Jetée, fondamentale cortometraggio di Chris Marker del 1962 – a sua volta ispirato da Vertigo di Hitchcock– ma anche l’adattamento in forma libro di Psycho a cura di RJ Anobile, dimostrano invece non solo un rapporto assai più complesso tra l’informazione di partenza e i nuovi supporti, ma anche la possibilità di un «guadagno» nell’intersezione tra linguaggio letterario, forma libro e immagine cinematografica.

    La relazione tra libro e film e viceversa è un pretesto per riflettere sul rapporto tra immagine in movimento e immagine stampata e organizzata in forma libro.
    Still / Moving / Still è una selezione incompleta e cronologicamente trasversale di libri (d’artista) sulla base della relazione tra la pagina e l’immagine in movimento rubato, suggerito o ghiacciato.

    Federico Antonini (1985) è un designer, ricercatore e collezionista di libri. Al centro della sua indagine le relazioni tra arte concettuale e la progettazione del libro, i cambi di stato dell’informazione testuale/visiva e le specificità espressive dei mezzi di (ri)produzione. Vive e lavora a Roma e Venezia

    OBA (open by appointment) è la sua biblioteca privata aperta su appuntamento che raccoglie sperimentazioni visive in forma libro.

    * * *

    STILL / MOVING / STILL
    OBA (open by appointment) @ leporello
    8th -23rd March 2019

    Talk with Federico Antonini
    Friday 8th March, 7 pm

    There is a cliché for which adapting a content passing from a media to another, for instance the film adaptation of a book, is a useless operation.

    The many adaptations and versions of the fundamental 1962 short film by Chris Marker, La Jetée -which in turn is inspired by Hitchcock's Vertigo-, but also Psycho book adaptation by RJ Anobile, show on the opposite not only a way more complex relationship between the starting information and the new supports, but also that there'a possibility to benefit from the intersection between literaly language, book form and cinematographic image.

    The relationship between book and film and vice versa is an occasion to reflect on the relationship between moving images and images printed and organized in a book form.
    Stil l/ Moving / Still is an incomplete and chronologically across the board selction of (artist) books based on the relationship between page and moving image, wether appropriated, suggested or frozen.

    Federico Antonini (1985) is a designer, researcher and book collector. His research core is the relationship between conceptual art and book project, the changes of textual/visual information and the expressive peculiarities of (re)production media.
    He Lives and works between Roma and Venezia.

    OBA (open by appointment) is his private library, open by appointment, collecting visual experimentations in book form.